Come Mascherare Indirizzo Ip

Ogni dispositivo connesso alla rete può essere facilmente rintracciato attraverso il suo IP. Questo indirizzo viene assegnato in modo univoco a tutti i device collegati ad internet e serve per identificare rapidamente chi è la persona che usa un computer, uno smartphone un tablet e quant’altro, e da dove si connette. Ma, a volte, può essere a dir poco utile mascherare indirizzo IP. Tu lo sai come si fa? Se la risposta è no, leggi la guida seguente per scoprirlo!

Quando si cerca di aprire un determinato sito web, come ad esempio un video su Youtube, non è raro che appaia il messaggio di errore che ti informa che “Il filmato non è disponibile nel tuo Paese”. Per bypassare questo tipo di errori, non devi far altro che mascherare l’IP e modificarlo con un indirizzo fittizio. Ci sono numerose modalità per riuscirci e richiedono pochi attimi. Rimboccati le maniche e scopri come riuscirci.

Il primo metodo che ti consiglio di provare prende il nome di Tor. Si tratta di un sistema che rende la tua connessione del tutto anonima. Esso farà rimbalzare la tua rete da un Paese ad un altro, rendendo praticamente impossibile riuscire a rintracciare il luogo esatto da cui ti connetti. Insomma, direi che è proprio quello che fa per te, per cui ecco come usarlo!

Collegati nel sito web ufficiale al link TorProject.org e fai clic sulla voce Italiano che appare nella tabella in basso. Come puoi notare tu stesso, il programma è disponibile per Windows, per Mac e per Linux in varie versioni (sono tutte gratuite, non preoccuparti). Avvia Tor Browser Bundle for Windows e, una volta che il download è completato, clicca due volte sul file exe per far partire la procedura di installazione.

Nella finestra che appare, premi sul pulsante Esegui e su .. per scegliere in quale cartella salvare il programma Tor Browser. Successivamente, clicca su Extract per estrarre il contenuto del file nel tuo computer. Recati nella cartella Tor Browser e premi due volte su Start Tor Browser.exe ed aspetta qualche attimo per avviare la navigazione anonima. Quando devi concludere la navigazione, chiudi il browser e clicca su Ferma Tor per disconnetterti dalla rete.

Per bypassare le restrizioni che vengono adottate nel tuo Paese, il software giusto per le tue esigenze è sicuramente TunnelBear. Risulta essere un servizio VPN facile da usare che propone la bellezza di 500 MB gratis per la tua navigazione anonima (superata tale soglia dovrai sottoscrivere un abbonamento a pagamento con il sito web). Il programma è compatibile sia con Windows che con Mac.

Recati al link TunnelBear.com e fai clic sulla sezione Download che trovi collocata nel menù in alto. Non appena termina il download, clicca due volte sul file exe per iniziare l’installazione. Metti il segno di spunta vicino alla frase I don’t have a tunnelbear account, clicca su Next e crea un account gratuito su TunnelBear compilando il modulo che ti viene fornito. Seleziona UK o US per scegliere il luogo per il tuo nuovo indirizzo IP e sposta la levetta su ON per attivare la connessione anonima.