Come Disdire Wind – Guida

La disdetta è una procedura utile quando si vuole interrompere un abbonamento.
In questa guida vediamo nel dettaglio come disdire un contratto con Wind, uno degli operatori più utilizzati.

La procedura è piuttosto semplice.
Nel caso in cui si voglia disdire la linea di casa, è necessario scaricare questo modello presente sul sito Disdetta.net e compilarlo con i propri dati.
Il modulo, dopo che è stato firmato, deve essere inviato tramite raccomandata all’indirizzo WIND TELECOMUNICAZIONI S.p.A. – Casella Postale 14155, Ufficio Postale Milano 65, Cap 20152 Milano (MI).
Al modulo è necessario allegare la copia di un documento di identità.

L’operazione prevede dei costi.
I costi di disattivazione sono 35 euro per il rientro in Telecom e 65 euro se si vuole cessare la linea.
I tempi necessari per l’operazione sono circa trenta giorni.

Nel caso di una linea mobile, l’operazione è ancora più semplice.
Basta infatti contattare il nuovo operatore e questo gestirà il passaggio.

Risulta essere importante ricordare che eventuali dispositivi in comodato devono essere restituiti.
Se questo non viene fatto, vengono addebitati costi aggiuntivi.